Sportelli Ascolto e Orientamento per le Scuole

L'Associazione Melagrana gestisce da anni, in convenzione con le Scuole del territorio, servizi di Sportello Ascolto e di orientamento e attività di Bilancio delle Competenze da destinare ad alunni ed alunne di orgni ordine e grado scolastico.

  • Lo Sportello di Ascolto e Orientamento è un servizio alla persona, non “sanitario” ma di scambio e di relazione d’aiuto. Un ascolto finalizzato alla relazione di aiuto, rispetto a situazioni di disagio scolastico, disagio giovanile e con il gruppo dei pari. E’ importante sottolineare la valenza non terapeutica del servizio, e distinguere tra “processi di aiuto” e “processi di cura”. Ciò che la scuola può offrire come sostegno e rinforzo ai ragazzi è uno spazio di ascolto e di consulenza psico-pedagogica che favorisca gli apprendimenti e lo star bene a scuola. Lo Sportello di Ascolto e Orientamento, si pone come intervento in risposta alle difficoltà adolescenziali di tipo relazionale ed emozionale che spesso incidono in modo determinante sull’apprendimento e ostacolano il benessere individuale. Tale servizio è gratuito ed è rivolto agli studenti. I colloqui si svolgono nel rispetto della privacy degli studenti che vorranno usufruire di tale spazio d’ascolto.
  • Il Bilancio delle competenze si presenta come un processo complesso, nell'ambito dei percorsi di orientamento, che consentano, mediante l'utilizzo di test e colloqui, la ricostruzione di un percorso di sviluppo delle competenze acquisite nonchè le potenzialità e le attitudini degli studenti e delle studentesse.

I servizi vengono svolti da psicologi e psicoterapeuti dell'Associazione Melagrana su richiesta delle scuole, sulla base di particolari bisogni che la stessa scuola presenta in fase di richiesta. Ciò al fine di progettare e gestire un servizio che possa essere contestualizzato in maniera utile e rispondente alle specifiche esigenze.

Da dieci anni Melagrana è stata impegnata nelle seguenti attività:

  • Dal 2003 al 2007 presso gli Istituti I.T.C.G. “V. Bachelet” di S. Maria a Vico (CE) e l’I.S.I.S.S. “M. Buonarroti” di Caserta:
  1. Consulenza e supervisione nell’ambito del C.I.C., Centro Informazione e Consulenza, per entrambi gli istituti; Attività previste: sportello ascolto per studenti, docenti e genitori; supervisione e facilitazione di comunicazione nell’equipe docenti, durante i consigli di classe; incontri di sostegno alla genitorialità;
  2. Consulenza e sostegno nei progetti di formazione O.F.I.S. per entrambi gli istituti;
  3. Gestione e coordinamento del servizio di psicologia destinato a famiglie e docenti presso l’I.T.C.G. “V. Bachelet” di S. Maria a Vico (CE).
  • Dal 2008 al 2009 presso la Scuola Media Statale “Dante Alighieri” di Caserta:
  1. Gestione sportello ascolto e consulenza, destinato ad alunni, docenti e famiglie.
  • Dal 2009 ancora in corso presso l'ITS "M. Buonarroti" di Caserta:
  1. Gestione sportello ascolto e consulenza, destinato ad alunni, docenti e famiglie;
  2. Servizio di bilancio delle competenze destinato a tutti gli alunni e le alunne delle classi quinte della scuola secondaria di II grado.
  • Dal 2010 ancora in corso presso l'I.C. "G. Galilei" di Arienzo (CE):
  1. Gestione sportello ascolto e consulenza, destinato ad alunni, docenti e famiglie;
  2. Attivazione di percorsi di prevenzione al benessere e di contrasto al bullismo;
  3. Servizio di bilancio delle competenze destinato a tutti gli alunni e le alunne delle classi terze della scuola secondaria di I grado.
  • Dal 2011 al 2012 presso l'I.S.I.S.S. "G. Ferraris" di Caserta:
  1. Gestione sportello ascolto e consulenza, destinato ad alunni, docenti e famiglie;
  2. Servizio di bilancio delle competenze destinato a tutti gli alunni e le alunne delle classi quinte della scuola secondaria di II grado.
  • Dal 2011 al 2012 presso l'I.T.C. "L. Da Vinci" di Santa Maria Capua Vetere (CE):
  1. Gestione sportello ascolto e consulenza, destinato ad alunni, docenti e famiglie;
  2. Servizio di bilancio delle competenze destinato a tutti gli alunni e le alunne delle classi quinte della scuola secondaria di II grado.
  • Dal 2011 al 2012 presso l'I.T.C.G. "V. De Franchis" di Piedimonte Matese (CE):
  1. Gestione sportello ascolto e consulenza, destinato ad alunni, docenti e famiglie;
  2. Servizio di bilancio delle competenze destinato a tutti gli alunni e le alunne delle classi quinte della scuola secondaria di II grado.
  • Dal 2012 ancora in corso presso l'I.C. "L. V. Beethoven" di Casaluce (CE)
  1. Gestione sportello ascolto e consulenza, destinato ad alunni, docenti e famiglie;
  2. Servizio di bilancio delle competenze destinato a tutti gli alunni e le alunne delle classi terze della scuola secondaria di I grado.
  • Dal 2012 ancora in corso presso l'I.C. "R. Viviani" di San Marco Evangelista (CE):
  1. Gestione sportello ascolto e consulenza, destinato ad alunni, docenti e famiglie;
  2. Servizio di bilancio delle competenze destinato a tutti gli alunni e le alunne delle classi terze della scuola secondaria di I grado.
By |2016-05-24T11:04:02+00:0011/03/2013|Categories: Consulenza e Progettazione Sociale|0 Commenti

About the Author:

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.