Il Progetto Legalità di Melagrana con la Casa Circondariale di Arienzo incontra associazioni e comunità

Venerdì 14 giugno 2019, nell’ambito del Progetto Legalità promosso dall’associazione Melagrana, si è tenuto un incontro tra i detenuti della Casa Circondariale di Arienzo, l’associazione l’Agora di Dugenta (Bn), la Comunità alloggio Tetto Rosso di Dugenta e la Comunità Alloggio La fabbrica del sorriso di Limatola (Bn). L’incontro è volto a sensibilizzare i ragazzi sui temi della legalità attraverso un confronto diretto coi detenuti che hanno raccontato la loro storia e avviato un processo di riflessione nei ragazzi. All’incontro erano presenti la Direttrice della Casa Circondariale di Arienzo (ce) dott. Annalaura de Fusco e l’ispettore Pitti, il presidente dell’associazione Melagrana Roberto Malinconico, la dott.ssa Vincenza Campagnuolo psicologa dell’associazione Melagrana che ha curato il progetto, i funzionari giuridici e pedagogici la dott.ssa Rosaria Romano e dott.ssa Francesca Pacelli, la maestra Anna Carfora, la dott.ssa Maria Grazia Sgambato coordinatrice della comunità Tetto Rosso e la dott.ssa Angela Greco operatrice di comunità.

About the Author:

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.