Ultimati i lavori alle aule e al refettorio costruiti l’anno scorso e visite mediche alla scuola che conta ormai 730 alunni.

Maggio 2012. Nuova missione dell’ATS “… together for a better Kenya” nata dall’unione di Avis Casalnuovo for Kenian Children e Melagrana al villaggio di Muyeye, alle porte di Malindi. Hanno partecipato alla spedizione Roberto Malinconico, Leonardo De Rosa, Luigi Bove, Ilaria Di Giusto, Enza Savino, Rosaria Mangiapia, Marco Amendola e Pierluigi Marro. La spedizione ha dovuto fare i conti con la stagione delle piogge e ha dovuto calibrare i lavori e le iniziative in rapporto alle condizioni climatiche. Nei primi giorni, dove il tempo è stato dalla nostra parte, abbiamo ultimato i lavori alle aule e al refettorio costruiti l’anno scorso, inoltre abbiamo creato delle vasche di drenaggio per evitare che l`acqua piovana arrivasse nelle aule, e, grazie alla pioggia torrenziale avuta in quei giorni, abbiamo avuto modo di testarle immediatamente, verificandone la funzionalità.

Nei giorni a seguire abbiamo realizzato dei servizi, come la sistemazione dei bagni e la realizzazione di un piano di lavoro con lavandino per la cucina. Inoltre, osservando e subendo le giornate di pioggia, abbiamo deciso di installare un serbatoio da 2000 litri per raccogliere l'acqua piovana. Nella giornata di domenica, approfittando del fatto che la scuola è chiusa, abbiamo organizzato un momento di festa con i bambini dell'Almona, che intanto, anche grazie al nostro contributo, sono diventati 730, con una proiezione di un film in lingua inglese e dolci e bibite per tutti, e a seguire abbiamo distribuito indumenti che una nota ditta italiana ci ha gentilmente donato.

Come al solito l`emozione e la gioia di ritrovare i nostri amici anestetizza i nostri muscoli e fa salire i livelli di endorfine, maciniamo chilometri senza accorgercene. La loro fierezza, la loro dignità ed il rispetto che nutrono nei nostri confronti è a tratti sconcertante. Non sappiamo cosa riusciamo a fare per questi bambini, sappiamo che quello che proviamo a fare non sarà mai abbastanza, ma possiamo sicuramente dire che ne vale la pena per la gioia, le lezioni di vita e le emozioni che questi piccoli uomini ci trasmettono. Indescrivibile.

Giugno 2012. Una seconda spedizione con tre volontari dell’ATS “… together for a better Kenya” sono rientrati spossati da una settimana di duro lavoro nel villaggio di Muyeye. Ormai le spedizioni si succedono regolari, riuscendo cosi a dare continuità all’attività della nostra associazione.

Particolarmente entusiasta è la dottoressa Claudia Santoro, catapultata direttamente da Parigi, dove lavora come pediatra e che ha potuto festeggiare il suo trentesimo compleanno in terra d’Africa. Il veterano della spedizione, il dottor Angelo Perrotta e l’ostetrica Rosaria Zolfo hanno ovviamente dettato i tempi delle operazioni, vista la loro maggiore esperienza. Oltre alle visite mediche durante questa missione sono stati fatti passi avanti nelle trattative per l’acquisto di un piccolo appezzamento di terra a ridosso della Almona Junior Academy, dove le due associazioni vorrebbero edificare la loro sede. Dal villaggio di Muyeye giungono comunque notizie confortanti, i bambini stanno bene ed ormai le nostre associazioni rappresentano un punto di riferimento importante per tutto il villaggio.