“Welfare, buone prassi e territorio” Istituzioni, Scuola e Associazionismo in rete al convegno organizzato da Melagrana

Il giorno 27 Giugno si è svolto, presso il Centro Melagrana di San Felice a Cancello, l’incontro “Dalle istituzioni al territorio. Welfare e buone prassi”, durante il quale particolare enfasi è stata data al ruolo delle istituzioni territoriali e degli enti del terzo settore, come promotori di una rete con la quale favorire l’avvio di servizi ed iniziative di welfare territoriale, che possano rispondere alle esigenze ed ai bisogni della collettività e della comunità. All’incontro sono stati presenti Pasquale De Lucia, Sindaco del Comune di San Felice a Cancello, Raffaele Felaco, Presidente dell’Ordine degli Psicologi della Campania, Vasco D’Agnese, Professore della Cattedra di Pedagogia della Seconda Università degli Studi di Napoli, Maria Pirozzi, Dirigente Scolastica dell’I.C. “G. Galilei” di Arienzo e, per conto dell’associazione Melagrana, il Presidente Roberto Malinconico e la Responsabile del Centro che ha ospitato l’evento, Ilaria Di Giusto. Durante l’incontro sono state presentate nuove iniziative e collaborazioni che saranno avviate, con l’intento di promuovere il benessere individuale e collettivo, tra le diverse Istituzioni presenti, in piena sinergia ed integrazione. E’ stato proposto, tra le varie attività che verranno intraprese, un nuovo servizio di formazione e tutoring alle giovani coppie genitoriali che Melagrana avvierà in collaborazione con la Cattedra di Pedagogia del Dipartimento di Psicologia della SUN, un’attività che fonda le proprie premesse sull’importanza di accompagnare i giovani in questo ruolo così importante, quale quello genitoriale. Altra sinergia importante è stata promossa grazie alla stipula di un Protocollo d’Intesa tra il Comune di San Felice a Cancello e l’Ordine degli Psicologi della Regione Campania, grazie al quale si avvierà una collaborazione interistituzionale per promuovere attività progettuale che possano migliorare le condizioni di benessere psicologico dei cittadini. Un intervento di rete, quindi, per favorire ed accompagnare le attività che Melagrana ha già avviato sul territorio di San Felice a Cancello dal 2009, in sinergia con l’ente locale: dallo sportello di consulenza psicologica, alle attività laboratoriali destinate ai bambini ed alle bambine del territorio, dai corsi di ceramica per adulti, alle attività di orientamento e tirocinio universitario; attività che, promosse come servizi gratuiti, hanno previsto il contatto, in questi anni, con più di 2000 utenti, afferenti ai territori della Valle di Suessola.

By |2016-05-24T11:04:03+00:0028/06/2013|Categories: Convegni|0 Commenti

About the Author:

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.