Newroz, capodanno kurdo, al centro Ararat di Roma

Con i kurdi presso il centro Ararat di Roma, è stato festeggiato il Capodanno Kurdo intorno all’antico fuoco di Kawa. In un momento difficile per il popolo Kurdo, vittima di una brutale repressione dal governo fascista turco di Erdogan. Combattendo per la libertà contro la barbarie dell’ISIS a #Kobane, il popolo Kurdo sta difendendo l’umanità intera, ma è lasciato solo dal mondo occidentale nella brutale repressione che subisce dalla Turchia che ancora tiene imprigionato da 17 anni il leader di tutto il popolo Kurdo, il Presidente Öcalan.

By |2016-06-09T10:34:30+00:0020/03/2016|Categories: Blog|0 Commenti

About the Author:

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.