L'Associazione Melagrana è ente partner nel progetto "Incontriamoci" che l'ISIS "G. Ferraris" di Caserta ha realizzato grazie al bando Segnali 2 promosso dall’Assessorato alla Sanità della Regione Campania, Settore Fasce Deboli, Servizio tossicodipendenze ed alcolismo.

Il progetto, che ha visto tra gli altri partner l’UOC Ser.t. Mobile “Capitan Uncino” dell’Asl di Caserta, l’IDICOM, la Parrocchia SS. Nome di Maria di Puccianiello e la Scuola Media Statale “Ruggiero” di Caserta.

Il progetto è stato caratterizzato da attività e confronti sulle tematiche correlate alle dipendenze e nella realizzazione di messaggi multimediali di promozione di una cultura del benessere e delle buona pratiche. Nello specifico sono stati organizzati:

  • Incontri di informazione/formazione sulle tematiche connesse alle dipendenze da sostanze psicotrope, rivolti alle classi prime dell’ Istituto Ferraris e delle terze della Scuola Media Ruggiero di Caserta realizzati nelle aule dei singoli istituti dagli esperti dell’Associazione Melagrana;
  • Incontri di orientamento sulle dipendenze rivolti alle classi seconde dell’Istituto Ferraris ed alle classi terze della Scuola Media Ruggiero  realizzati dal Presidio dell’ UOC Sert Mobile “Capitan Uncino”, in collaborazione con l'Associazione Melagrana;
  • Incontri laboratoriali con esperti dell’ IDICOM, orientati alla costruzione di un video spot pubblicitario “Le sfere”;
  • “Mattina della solidarietà” con la realizzazione di una partita di calcio tra gli alunni delle classi seconde tenutasi presso il centro sportivo della parrocchia del S.S. Nome di Maria Puccianiello –CASERTA;
  • Manifestazione finale presso l’ISIS al fine di proiettare il video e condividere il messaggio di sensibilizzazione.