Melagrana aderisce alla manifestazione antifascista di Caserta

MERCOLEDI 21 FEBBRAIO dalle ore 18.00 Largo San Sebastiano, Caserta

Il  coordinamento Caserta antifascista, antirazzista, antidiscriminazioni scende in piazza!

Negli  ultimi anni è stato sottovalutato il clima di odio e di violenza alimentato e strumentalizzato in maniera crescente. La logica della guerra tra poveri, giocata sul ribasso continuo dei diritti dei cittadini, sta distruggendo il nostro tessuto sociale, lasciando spazio a gruppi e movimenti che basano la loro azione sull’odio, la violenza e la discriminazione.

Questa ondata va arrestata con tutti i metodi democratici in nostro possesso.

Come realtà associative, sindacali e movimenti del territorio casertano abbiamo deciso di assumere una posizione inequivocabile, ispirandoci ai valori della Costituzione: SIAMO ANTIFASCISTI, SIAMO ANTIRAZZISTI, AGIAMO INSIEME CONTRO OGNI FORMA DI VIOLENZA E DI DISCRIMINAZIONE, SENZA SE E SENZA MA.

MERCOLEDI 21 FEBBRAIO a partire dalle ore 18.00 saremo in piazza, con l’appello nazionale “Mai Più Fascismi”, per opporci ad uno stato di disinformazione, voluto e costruito ad arte per distogliere l’attenzione dalle vere criticità di questo Paese;  per fornire ai cittadini gli strumenti per comprendere cosa accade realmente, aprire un dialogo ed un confronto costante;  per non lasciare spazio a chi sulla nostra crisi continua a seminare  odio e discriminazione.

I promotori:

ANOLF – ARCI – ARCIRAGAZZI – ANPI – ASS. CAMPO DEI FIORI – CARITAS AVERSA – CARITAS MIGRANTES CAPUA – CENTRO FERNANDES – CGIL – CIDIS – CISL – COMITATO DON PEPPE DIANA – COMITATO PER VILLA GIQUINTO – COOP. APEIRON – GENERAZIONE LIBERA – GENERAZIONE MIGRANTE – FISH – LAB. SOCIALE MILLEPIANI – LE PIAZZE DEL SAPERE – LIBERA – ASS. MELAGRANA –  NERO E NON SOLO! – RAIN ARCIGAY  –  SCIRA MOVIMENTO DEGLI STUDENTI – UIL.

About the Author:

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.